Sabbiatura materiali ferrosi

Sabbiatura materiali ferrosi

La sabbiatura è un procedimento che consiste nella rimozione della parte più superficiale di uno specifico materiale mediante un getto di abrasivo metallico o non metallico (naturale o sintetico). Inoltre è il processo di pulizia delle superfici più efficace in assoluto, in grado di rimuovere sostanze estranee come calamina, scaglie di laminazione, ossidi metallici e residui di vecchie pitture, creando un profilo di incisione in modo tale da rendere le superfici da trattare idonee a ricevere l’applicazione di un trattamento/rivestimento protettivo. Grazie a specifiche tecnologie, CSV S.r.l. è in grado di eseguire trattamenti di sabbiatura su acciaio al carbonio, ghisa, vari metalli e leghe.

Sinonimo di qualità e di prestazioni elevate, CSV S.r.l. rappresenta l’eccellenza nei processi di sabbiatura dei metalli e leghe, i quali vengono effettuati secondo gli Standard Internazionali (ISO – SSPC – NACE) con impianti manuali a getto libero o automatici.

Eseguiamo sabbiature con vari tipi di abrasivi angolosi, metallici o non metallici, come: Graniglia di acciaio fuso e Garnet, con la possibilità di ottenere diversi gradi di pulizia superficiale secondo i seguenti Standard Internazionali:

  • ISO 8501-1 SA 1; SSPC-SP 7; NACE No. 4 – Brush-Off Blast Cleaning.
  • ISO 8501-1 SA 2; SSPC-SP 6; NACE No. 3 – Commercial Blast Cleaning.
  • ISO 8501-1 SA 2 1/2; SSPC-SP 10; NACE No. 2 – Near-White Blast Cleaning.
  • ISO 8501-1 SA 3; SSPC-SP 5; NACE No. 1 – White Metal Blast Cleaning.

Ottenendo profili di incisione Fine, Medium o Coarse secondo ISO 8503-1.  Per eventuali chiarimenti sulle varie attività di sabbiatura Vi invitiamo a contattare il nostro Staff tecnico.